Speciale Manicure e Pedicure

 

MANICURE PERFETTA

Per una manicure perfetta occorre  dotarsi di appositi strumenti di qualità: spazzolino per unghie, tragliaunghie e forbicine, paletto di arancio, lima in fibra di vetro per dare forma alle unghie e lima di cartone per la rifinitura, pinzette e forbicine per le pellicine. Lo spazzolino pulisce a fondo preparando le unghie alla limatura, per cui si raccomanda la lima in fibra di vetro, proseguire con quella di cartone e dare il tocco finale con lima in vetro temperato, nella stessa direzione senza insistere troppo sui bordi delle unghie. Dopo avere disegnato le unghie con la lima, immergere per qualche minuto in acqua tiepida con una goccia di sapone e, con delicatezza, spingere all’indietro le pellicine con il paletto di arancio, ed eliminare le pellicine con pinzette o forbicine per le pellicine. Per una rifinitura perfetta, passare su tutta la superficie delle unghie il lucidatore per unghie, stendere lo smalto con movimenti leggeri e regolari e, se occorre, usare l’acceleratore dell’asciugara.

PEDICURE PERFETTA

Per una perfetta pedicure, dotarsi degli stessi strumenti per manicure, di una pietra pomice, di un tagliacalli, una spugna e un separatore per le dita. Mettersi comode per un bel bagno in acqua e sapone. Tagliare le unghie dritte, quindi limare dall’estremità cerso il centro, sempre nella stessa direzione, con una lima in fibra di vetro e ultimare con quella di cartone. Immergere i piedi per cinque minuti in acqua tiepida per ammorbidire eventuali callosità, quindi usare il paletto di arancio per spingere all’indietro la pelle del contorno di ogni unghia ed eliminare eventuali pellicine con pinzette o forbicine per pellicine. Con la pietra pomice passare lungo le zone più secche e sui talloni e lucidare le unghie. Se si usa lo smalto, usare un separatore, e infine idratare il piede con una buona crema.

Scrivi un commento