Raffreddore: cause e rimedi

 

E’ arrivato il freddo e, come tutti gli anni, è giunto il momento di fare i conti con il raffreddore, una delle patologie più diffuse dei mesi invernali. Il raffreddore è un’infiammazione di origine virale che interessa le prime vie respiratorie (naso, gola, trachea) ed è estremamente contagiosa.

Non si tratta di una malattia grave soprattutto se curata in tempo può passare nel giro di pochi giorni. In alcuni casi però, se trascurata o curata nel modo sbagliato, può degenerare in malattie più serie come sinusite, otite, polmonite e bronchite o infezioni varie di carattere batterico.

Il freddo non è direttamente l’agente scatenante del raffreddore ma crea l’ambiente adatto ai virus impedendo al nostro corpo di difendersi in maniera adeguata. Questo accade perché le ciglia, che rivestono la superficie interna del naso, non riescono a muoversi come dovrebbero e facilitando l’ingresso dei virus che provocano il raffreddore. E’ una malattia altamente contagiosa quindi stare in ambienti chiusi e affollati, come spesso accade nei periodi invernali, aumenta il rischio di contagio. Un altro fattore di rischio è lo stress perché rende il nostro organismo più vulnerabile, ancor più delle basse temperature.

Il raffreddore ha origine virale è per questo motivo gli antibiotici non sono una cura adeguata a meno che non ci sia stata una complicazione batterica, in questo caso  necessario consultare un medico prima di iniziare una terapia antibiotica. Non esiste una cura del raffreddore che agisca direttamente sulle cause si vanno a colpire i sintomi per dare sollievo alle vie respiratorie e aumentare lo stato di benessere dell’ammalato. E’ bene evitare di affidarsi ad una cura farmacologica fai-da-te.

Lo staff di Farmacia Santini ti aspetta in farmacia per dare consigli e i rimedi più indicati per prevenire e curare i sintomi del raffreddore.

Scrivi un commento