Come prevenire e curare la caduta dei capelli

 

Capelli più sani e più forti

La caduta dei capelli si può prevenire e curare. Innanzitutto è possibile evitare le cause “evitabili” e preferire uno stile di vita sano. Può essere utile in situazioni di stress – nei cambi di stagione, e soprattutto in autunno, dopo il parto o in regime alimentare ipocalorico – effettuare trattamenti preventivi che promuovono la durata dell’Anagen e ritardano l’entrata del follicolo in riposo.

Per ridurre o limitare la caduta, sia in termini quantitativi sia di durata, è possibile ricorrere a trattamenti specifici, lozioni e all’integrazione alimentare. Prima di effettuare trattamenti è bene effettuare un test del capello, consultare il proprio Farmacista di fiducia e un medico specialista. Se alla caduta si accompagna un evidente diradamento, è necessario consultare un medico per una diagnosi e una terapia appropriate.

L’alimentazione è molto importante. È bene evitare diete drastiche e frequenti variazioni di peso, poiché possono causare cadute imponenti e protratte; evitare gli ambienti fumosi e, se possibile, smettere di fumare; non assumere farmaci, in particolare ansiolitici e antidepressivi, se non strettamente necessario e comunque sempre sotto controllo medico; proteggersi dal sole ed evitare lampade abbronzanti.

Scrivi un commento