Pelle perfetta, ecco gli errori da evitare

 

Contrastare gli effetti dei fattori allergici o atopici

Evitare l’acqua bollente, docce o bagni troppo caldi. Detergere la pelle senza alterare la barriera cutanea. Scegliere detergenti con agenti di detersione delicati, senza alcool e senza profumi. Scegliere un trattamento viso senza ingredienti allergenici. Lenire la pelle e attenuare il prurito con acqua termale o trattamenti a elevata concentrazione di acqua termale.

Contrastare gli effetti dei fattori da contatto

Evitare il contatto con sostanze che possono irritare la pelle, come le fibre sintetiche e la lana. Asciugare la pelle tamponandola, senza sfregare. Lavare i vestiti nuovi prima di indossarli la prima volta. Evitare i detergenti e i trattamenti eccessivamente profumati. Scegliere cosmetici con ingredienti tollerabili. Lenire la pelle con acqua termale o trattamenti formulati a base di acqua termale.

Contrastare effetti di fattori ambientali

Evitare le improvvise variazioni di temperatura, ventilare le stanze e mantenere una temperatura confortevole in camera da letto. Utilizzare detergenti delicati e trattamenti per il viso con protezione ai raggi UV. Lenire la pelle con acqua termale o trattamenti a elevata concentrazione di acqua termale. Adattare il trucco, ricco o leggero, in base alla stagione.

Contrastare gli effetti dei fattori di origine vascolare

Evitare i cibi speziati e piccanti, limitare l’uso di alcolici. Correggere i rossori con pigmenti versi. Scegliere cosmetici e creme senza alcool. Evitare improvvise variazioni di temperatura, ventilare le stanze e mantenere una temperatura confortevole in camera da letto.

Scrivi un commento